Prima squadra

L'intervista con mister Roano dopo la prima amichevole estiva.

07/08/2017

Mister Roano dopo la prima amichevole stagionale. "Sono soddisfatto di quello che ho visto! Pierobon fuori per precauzione".


Prima amichevole e prima analisi del match, una buona risposta da parte della squadra?

"Sono molto contento! Avevo chiesto ai miei ragazzi data la mole di lavoro di questi cinque giorni, di curare maggiormente la parte tattica, a partire dalla fase difensiva e sono soddisfatto di quello che ho visto. E' mancata la lucidità in alcune giocate ma, questo è normale dopo una settimana di ritiro".


Pierobon unico assente, problemi fisici?

"Nulla di grave. Ho preferito non rischiarlo perchè aveva un dolore legato ad una contrattura. Questa mattina ha fatto un lavoro defaticante, ma nulla di cui preoccuparsi. Se chiedete a lui vi dirà che voleva giocare ma, io e lo staff abbiamo deciso di tenerlo a riposo".


Primo gol e prima firma di Latta, come ti è sembrata la sua prova?

"Latta oggi ha fatto molto bene. Lui è uno di quei giocatori che ha ottimi margini di miglioramento, nello spazio è devastante e può fare la differenza sempre".


In 90 minuti abbiamo visto cambiare pelle al centrocampo in almeno tre occasioni, sei soddisfatto di quello che hai visto?

"A centrocampo i due interni hanno fatto una prova eccellente in fase difensiva, tatticamente hanno coperto molto bene e in fase di possesso hanno dato un buon ritmo alla manovra, sia nel primo tempo che nei secondi 45 minuti".


Il gruppo fuori dal campo?

"Fuori dal campo sono un ottimo gruppo. Anche se sono solo 5 giorni che giocano insieme, hanno creato già un buon affiatamento, che gli permetterà sicuramente di migliorare anche l'intesa sul campo".


Buone risposte dalla linea difensiva, oggi al debutto al Pozzo?

"La solidità difensiva è sicuramente la nota più positiva di questo primo test amichevole, partendo dalla coppia centrale e arrivando ai terzini, giocatori in gardo di fare le due fasi molto bene e capaci di dare ai compagni sempre un'alternativa in più nella giocata. Bisogna fare i complimenti anche agli attaccanti, perchè oggi la fase difensiva è iniziata proprio da loro".

Altre News