Prima squadra

La Biellese 3 L.G. Trino 2. La cronaca della gara.

04/11/2018

La Biellese vince all'ultimo minuto contro il Trino con un gol su rigore di Pinelli.

Formazioni

La Biellese: Cavallari, Bonel, Mancin(28’st Nicoletta), Prato(40’st Giovinazzo), Ferrarese, Virga, Testori(43’st Paladino), Coppo, Pinelli, Cabrini(34’st Canton), Pagliero. A disp. Vero, Nicoletta, Verdese, Botto Poala, Canton, Paladino, Tiani, Faccette,  Giovinazzo. All. Boldini. 

L.G. Trino: Raniero,  Gennaro, Cicogna, Mazzucco, Capelli, Marianini, Caracciolo, Birolo(23’st Fumana), Zichitella, Menabó, Bo nuraghe. A disp. Bagnis, Gregoraci, Cassinis, Fogazzi, Fumana, Bifolco, Cortese, Pane, Bytyci. All. Caricato. 

Marcatori: 11’ Coppo (BI); 34’ Caracciolo (TR); 10’st Mazzucco(TR); 14’st Cabrini (BI); 48'st Pinelli rig. (BI).

Ammonizioni: 21’ Cicogna (TR); 33’ Virga (BI); 3’st Testori (BI); 9’st Bonel (BI); 24’st Coppo (BI); 37’st Canton (BI); 

Espulsioni: 

Terna arbitrale: Younes  (Torino); Muca, Mititelu. 


Cronaca della gara. 

11’ GOOOOOOOOOOL! La Biellese passa in vantaggio con il numero 8 Coppo, che finalizza di testa uno schema nato da un calcio piazzato dai 30 metri. Virga trova la sponda aerea di Ferrarese e sul secondo palo spunta il centrocampista bianconero che di testa non può sbagliare. La Biellese 1 L. G. Trino 0. 

21’ Cabrini lancia nello spazio Pagliero, il numero 11 al limite dell’area viene atterrato da Cicogna da dietro, per il direttore di gara l’intervento è solo da cartellino giallo(fallo da ultimo uomo). Sulla punizione dal limite Pagliero trova il muro della barriera. 

34’ Arriva il gol del pareggio per la squadra ospite. Bonura sceglie il primo palo, Caracciolo se ne approfitta della dormita generale bianconera e di testa sorprende Cavallari. La Biellese 1 L.G. Trino 1. 

41’ Mancin serve perfettamente Cabrini sulla fascia, il numero 10 bianconero salta il diretto avversario e serve in area Pinelli che si destreggia bene ma che solo davanti a Rainero non trova la porta. 

Nessun minuto di recupero concesso dal fischietto di Torino e squadre che guadagnano la via degli spogliatoi sul punteggio di 1-1. 

SECONDO TEMPO

2’ Bonura salta Bonel e prova la conclusione sul primo palo, palla che esce di un paio di metri. 

6’ Caracciolo da fuori area si coordina bene e di esterno destro non trova la porta per una questione di centimetri. 

10’ L.G. Trino in vantaggio a Biella! Il copione è lo stesso del primo tempo, Bonura da calcio d’angolo mette un pallone invitante, e Mazzucco di testa sorprende la difesa bianconera. Altro gol subito da calcio d’angolo per la squadra allenata da Boldini. La Biellese 1 – L.G. Trino 2. 

14’Gooooooooooooool Mamma mia che Gol! Pagliero di sinistro vede sul secondo palo Cabrini che in acrobazia mette il pallone sotto l’incrocio dei pali. La Biellese 2 – L.G. Trino 2. Arriva il primo gol in campionato del fantasista bianconero, una rete che rimarrà impressa nella memoria del giocatore e non solo. 

21’ Cabrini da calcio piazzato dal limite costringe Rainero agli straordinari,  il numero uno toglie la palla da sotto l’incrocio. 

38’ Bellissimo tiro di Fumana sul secondo palo, Cavallari si supera e con un colpo di reni riesce a mettere fuori. Intervento incredibile di Cavallari. 

44’ Pagliero vede libero Giovinazzo che davanti al portiere di piattone non trova la precisione, Rainero di piede respinge.

3 i minuti di recupero concessi dal direttore di gara. 

47’st Caracciolo entra in maniera scomposta su Canton, per l’arbitro non ci sono dubbi, calcio di rigore. 

48’ Pinelli dagli undici metri non sbaglia, portiere da una parte e palla dall’altra. La Biellese 3 L.G. Trino 2. 

Finisce qui al Pozzo, La Biellese supera il trino con il risultato di 3 a 2. 


Altre News