Prima squadra

Le parole di Diego Giovinazzo dopo il gol siglato contro La Pianese

27/11/2018

L'attaccante bianconero Diego Giovinazzo entra e segna il primo gol con la maglia de La Biellese. "Ho voglia di lottare al fianco dei miei compagni. Credo che questo sia un gruppo fantastico, fatto di ragazzi che si aiutano dentro e fuori dal campo."

Voglia di lottare...
"Mi sono sempre allenato dando il massimo ogni giorno, perchè anche nella vita sono una persona che non molla mai. In queste partite non mi era mai stato dato tanto spazio. Contro La Pianese mister Roano a deciso di farmi entrare e alla prima occasione non ho sbagliato. Voglio il bene di questa squadra e mi piacerebbe ritagliarmi più spazio per dare una mano sul campo alla squadra. Non ho mai saltato un allenamento, ho sempre rispettato tutti, dalla società ai miei compagni e spero che il mio atteggiamento, la mia disponibilità, il mio modo di essere si sia percepito. Ho voglia di lottare al loro fianco per questa maglia".

Mister Roano...
"Sono felice dell'arrivo di Andrea Roano in panchina, non lo conoscevo ma posso dirvi che in due giorni di allenamento senza togliere nulla ai tecnici che l'hanno preceduto ha portato un po' più di tranquillità nello spogliatoio e sta cercando di ritrovare il gruppo prima del gioco. Una ventata di ossigeno che ci serviva".

Gruppo unito...
"Noi siamo una squadra tecnica e paghiamo un po' il confronto con alcune squadre a livello fisico e di cattiveria. Su quest'ultima possiamo lavorarci è già da oggi si è visto qualcosa di diverso, sono ottimista. Credo che questo sia un gruppo fantastico, fatto di ragazzi che si aiutano dentro e fuori dal campo e questo è importante. Quando un mio compagno segna sono il primo ad alzarmi e a correre verso di lui, e con me anche gli altri giocatori e questo è un segnale forte che non sempre accade in altre squadre."

Gol con dedica...
"Dedico questo gol a mio cugino Raffaele, una persona molto importante nella mia vita e che ogni domenica viene a vedermi e a sostenermi".

Altre News