Prima squadra

Aygreville 0 La Biellese 3. La cronaca della gara.

02/12/2018

Aygreville – La  Biellese 0 - 3 

Formazioni

Aygreville: Cerbelli; Marchesano, Mongino, Todaro, Bonomo Garcia, Rega, Cuneaz(15’st Zlourhi) Furori, Pramotton, Turato, Furfori(7’st Monteleone), Mazzocchi(15’st Apparenza). A disp. Raniero, Risso, Glarey, Pramotton, Vizzardelli, Monteleone, Racchio, Zlourhi,Apparenza. All. Rizzo. 

La Biellese: Bastianelli, Verdese(34’st Mancin), Cremonte, Nicoletta, Botto Poala, Virga, Ceria(43’st Giovinazzo), Coppo, Paladino(20’st Testori), Cabrini, Canton. A disp. Vero, Facchetti, Bonel, Ferrarese, Spatrisano, Barsotti, Testori, Giovinazzo, Mancin. All. Roano. 

Terna arbitrale: Cipriano, Ricci, Mamoci.

Marcatori: 32’ Ceria (BI); 1’st Paladino (BI); 29’st Testori (BI); 

Ammonizioni: 19’st Bastianelli (BI); 31’st Botto Poala (BI); 

Espulsioni: 

La cronaca della gara: 

PRIMO TEMPO

3’ Ceria salta il primo avversario con un doppio passo s mette la palla sul sinistro e prova la conclusione da fuori area, palla che finisce alta opera la traversa. 

26’ Altro Lampo di Ceria questa volta da sinistra si accentrata, la conclusione risulta troppo debole per impensierire Pomat.

32’ Gooooooooooooooool Ceria! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Coppo preferisce Ceria al cross in mezzo, il fantasista arrivato da pochi giorni in gruppo salata il diretto avversario e con un tiro a giro sul secondo palo non lascia scampo a Pomat. Aygreville 0 La Biellese 1. 

39’ Il primo tiro della formazione di casa è di Furfori che da fuori area prova una conclusione debole facile preda di Bastianelli. 

Un minuto di recupero concesso dal direttore di gara e squadre che guadagnano la via degli spogliatoi. 

SECONDO TEMPO

1’ Ceria salta un avversario si porta la palla sul sinistro e prova la conclusione sul secondo palo rasoterra, Cerbelli devia ma Paladino ben appostato di piattone deposita in rete. Aygreville 0 La Biellese 2. 

5’ Mongino in acrobazia sugli sviluppi del calcio d’angolo non trova la porta per una questione di centimetri. 

15’ Turato da calcio piazzato non trova la porta, palla che inscenato alta sopra la traversa. 

29’ Cabrini con un lancio magistrale lancia Testori nello spazio, il classe ’98 mette il turbo e con un tocco preciso elude l’intervento in uscita dell’estremo difensore e deposita in rete. Aygreville 0 La Biellese 3. 

3 i minuti di recupero concessi dal direttore di gara e La Biellese esce vincitrice dell'Oscar Rini di Vlleneuve.

Altre News