Prima squadra

Le parole del tecnico Roano nel post partita

10/12/2018

Le parole del tecnico bianconero Andrea Roano nel post partita. "Sono soddisfatto della prova della squadra. Domenica a Settimo sarà un'altra battaglia!"


La squadra non ha mai mollato...

"Di semplice non c'è nulla. Contro il Lucento era importante vincere e l'abbiamo fatto. Questa partita a differenza delle altre due l'ho vissita in maniera divera. La squadra arriva da due settimane di lavoro fisico intenso e lo si è notato durante la gara. Il Lucento è una squadra da non sottovalutare composta da giovani di qualità, basta ricordare che i classe '98 due anni fà nella Juniores sono stati i campioni d'Italia. La squadra non ha mai mollato, ha sofferto soprattutto dopo il gol ma non ha mai mollato e questo è importante. Vincere questo tipo di partite serve a darti coraggio e maggior convizione ed in questo momento per noi è fondamentale".

3 partite 9 punti...
"Tre vittorie in tre partite è senza dubbio un buon inizio e ora cercheremo di chiudere il girone di anadata a Settimo nel migliore dei modi. Da martedì inizieremo a preparare la gara con la testa giusta".

Il cambio...
"Botto Poala è uscito oltre che per la botta rimediata anche per il cartellino giallo. Lui è un giocatore che da sempre tutto ogni partita e ci sta farlo rifiatare. Poi ho fatto esordire con la maglia bianconera Marteddu un giocatore
che serviva per completare la rosa".

Difesa...
"A livello difensivo siamo stati bravi ad arginare gli avversari. Sia nell'uno contro uno, che nelle palle inattive abbiamo sempre ragionato e agito nel modo giusto. Bastianelli in porta ha fatto il resto, ha giocato un'ottima gara e ha dato
sicurezza all'intero reparto. In panchina con il numero dodici c'era Naim, un portiere che a me personalmente piace molto, un giocatore che fa della reattività la sua arma migliore".

Altre News