Prima squadra

Vanchiglia 1915 - La Biellese 0-0. La cronaca della gara.

27/01/2019

Vanchiglia 1915 – La Biellese 0 - 0. La Biellese non riesce a segnare ed esce dal Tullia con un punto.

Vanchiglia 1915: Cappello, Soplantai, Alliverti, Padroni(44’st Trotta), Ciccomascolo, Bo, Ahmed Sarwat, Bussi, Cravetto(42’st Bruno), D’Onofrio(41’st Bruno), Sillano(10’st Cavallaro).  A disp. Bonansiga, Roccia, Cavallaro, Giardino, Trotta, Mosca, Gharib, Moreo, Bruno. All. De Gregorio.  

La Biellese: Bastianelli, Verdese, Cremonte, Nicoletta, Marteddu, Virga, Ceria, Coppo, Paladino(17’st Testori), Botto Poala(41’st Dervishi), Canton(17’st Dossena). A disp. Turetta, Bonel, Sekka, Mancin,  Ferrarese, Dervishi, Dossena, Lanza, Testori. 

Terna arbitrale: Tona Mbei, Gatto, Volpini. 

Marcatori: -

Ammonizioni: 5’st Nicoletta (BI); 27’ st D’Onofrio (VA); 48’st Ahmed Sarwat (VA);

Espulsioni: 39’st Ciccomascolo  (VA); 

Cronaca della gara

15’ Il 4-3-3 proposto da Roano con Ceria e Canton a supporto di Paladino sta offrendo al pubblico pagante delle buone giocate e la gara dopo i primi 15 minuti risulta piacevole. 

24’ Ceria dII sinistro da fuori area di sinistro prova una conclusione sul palo lontano, palla che esce di poco. 

27’ Cremonte all’ennesima discesa sulla corsia di sinistra guadagna il fondo sceglie l’opzione cross teso rasoterra, all’appuntamento si presenta puntuale Canton, che di piattone non trova la porta. 

32’ Sempre dalla sinistra arrivano le occasioni più pericolose. Ceria tra i più ispirati oggi, mette in area un pallone invitante sul quale si avventa Paladino di testa, buono l’impatto ma sulla traiettoria la schiena del diretto marcatore devia fuori. 

34’ Prova a rispondere il Vanchiglia: Padroni pesca con un filtrante alto D’Onofrio che addomestica la sfera e con un tocco sotto cerca di sorprendere Bastianelli, palla che finisce alto sopra la traversa.

38’ La Biellese vicinissima al gol del pareggio. Ceria dai trenta metri di sinistro prova una conclusione di drop e pallone che fa la barba all’incrocio dei pali. 

39’ Rosso diretto per il centrale difensivo del Vanchiglia Ciccomascolo, che entra in maniera scomposta sulla schiena del numero 9 Paladino. 

3 minuti di recupero concessi da direttore di gara. 

47’ Ingenuità di Paladino in fase di ripartenza e la squadra di casa con due passaggi mette a da solo davanti al numero 1 bianconero D’Onofrio che di prima intenzione tira, Bastianelli è battuto ma il palo nega la gioia del gol ai granata. 

48’ Il direttore di gara Tona Mbei fischia il termine della prima frazione di gioco e squadre che guadagnano la via degli spogliatoi. 


1’ Cross di Coppo respinta difettosa della difesa granata sul pallone si presenta Ceria che da distanza ravvicinata sbaglia il diagonale sul secondo palo. 

13’ Cravetto si libera del diretto avversario sceglie il cross in mezzo e  D’Onofrio in acrobazia non trova la porta per una questione di centimetri. 

15’ Marteddu da fuori area prova la conclusione, palla facile preda di Capello. 

19’ Ceria da calcio piazzato costringe l’estremo difensore avversario agli straordinari. 

21’ Testori davanti a Capello prova la conclusione a colpo sicuro ma ancora una volta il numero 1 torinese gli nega la via del gol.

26’ Ceria da limite dell’area prova la conclusione di esterno destro, palla che finisce alta sopra la traversa. 

48’ st Dopo un secondo dominato in lungo e in largo dai bianconeri, a pochi minuti dal termine il Vanchiglia rischia di andare in vantaggio con il numero 19, ma Bastianelli di piede devia fuori. 

49’ Virga di testa sul secondo palo colpisce ma il pallone viene bloccato da Capello. 

4 i minuti di recupero concessi dal direttore di gara ma il risultato non cambia. 


Altre News