Prima squadra

Le parole di Edoardo Ceria nel post partita

11/02/2019

Seconda rete con la maglia bianconera e seconda magia del numero sette biellese. "Non è stata una bella partita ma l'importante oggi era vincere. Il nostro gruppo vale più di qualsiasi altra squadra, vale più di tutto!"


Il gol

"Tornare negli spogliatoi in vantaggio dopo un primo tempo difficile è stato importante. Il gol su punizione è nelle mie corde, anche l'anno scorso ho segnato due volte da calcio piazzato. In settimana proviamo queste soluzioni e quindi se poi alcune cose si verificano anche sul rettangolo di gioco è grazie al lavoro che svolgiamo con il mister."


Prestazione della squadra

"Possiamo e dobbiamo fare di più. A Vanchiglia abbiamo dimostrato di saper giocare un buon calcio, mentre contro l'Arona ci siamo adattati ai ritmi molto bassi che impostava la squadra ospite, un errore da non commettere. Il gruppo però ha dimostrato anche oggi di essere unito, e tutti insieme abbiamo portato a casa questi tre punti molto importanti".


Posizione in campo

"Il mister mi ha schierato al centro del tridente offensivo, una sorta di falso nueve e ho cercato di fare del mio meglio. Ho spaziato per tutto il fronte offensivo senza dare punti di riferimento alla retroguardia avversaria. Questa squadra ha in rosa giocatori di qualità in grado di dialogare bene palla a terra e in alcuni momenti della gara lo abbiamo dimostrato. Nella seconda frazione di gioco è entrato anche Cabrini con il quale ho un ottimo rapporto anche fuori dal campo e penso che con Canton, Testori, Paladino e tutti gli altri ci sarà da divertirsi".


Domenica Pont Donnaz

"Non voglio dire nulla se non ribadire che il nostro gruppo vale più di qualsiasi altra squadra, vale più di tutto".


Altre News